2.5 C
Rome
giovedì, Maggio 23, 2024
More

    Ultimi post

    Come fare uno screenshot su PC, laptop o smartphone

    Cosa è uno screenshot e perché è utile

    Uno screenshot è un’immagine statica di ciò che viene visualizzato sullo schermo di un dispositivo elettronico, come un computer, un telefono cellulare o un tablet. Il processo di cattura di uno screenshot implica la registrazione istantanea dell’intero schermo o di una parte selezionata e il salvataggio di quest’immagine in un file.

    Gli screenshot sono utili in una varietà di situazioni. Ecco alcune delle loro principali applicazioni:

    • Documentazione: Gli screenshot possono essere utilizzati per documentare errori, bug o problemi tecnici. Forniscono un registro visuale di ciò che appare sullo schermo e possono essere utilizzati per diagnosticare e risolvere problemi.
    • Comunicazione e collaborazione: Gli screenshot sono spesso utilizzati per illustrare ed esplicare istruzioni, problemi o idee. Possono essere allegati a e-mail, documenti o pubblicati su piattaforme di collaborazione per mostrare ad altre persone esattamente ciò che vedete sul vostro schermo.
    • Conservazione delle informazioni: Gli screenshot possono essere utilizzati per conservare informazioni importanti, come conferme di pagamento, messaggi o comunicazioni online. Salvare uno screenshot è un modo rapido e facile per conservare una registrazione visuale di queste informazioni.
    • Creatività e design: Grafici e sviluppatori web utilizzano spesso gli screenshot per evidenziare progetti nei loro portafogli o per mostrare esempi di design. Possono essere utilizzati anche per scopi artistici o per catturare momenti dai videogiochi.

    Per effettuare uno screenshot, ci sono diverse combinazioni di tasti o opzioni a seconda del dispositivo e del sistema operativo che stai utilizzando. Di solito, è possibile trovare questa opzione nel menu delle impostazioni del dispositivo o è possibile utilizzare combinazioni di tasti specifiche per ottenere lo screenshot desiderato.

    Differenza tra “Print Screen” e “Fotografia”

    La differenza principale tra la funzione “Print Screen” e la fotografia consiste nel modo in cui le immagini vengono ottenute e memorizzate.

    • Print Screen (Screenshot): La funzione “Print Screen” (o PrtSc) è disponibile sulla maggior parte delle tastiere. Quando premi il tasto “Print Screen”, uno screenshot dell’intero schermo o della finestra attiva viene copiato negli appunti del sistema operativo. Per utilizzare lo screenshot, devi incollarlo (generalmente utilizzando la combinazione di tasti “Ctrl + V”) in un’applicazione di editing grafico o in un programma come Microsoft Paint. Successivamente, puoi salvare lo screenshot come un file immagine nel formato desiderato (ad esempio, PNG, JPEG).
    • Fotografia (con fotocamera o telefono): Fotografare con una fotocamera o con il telefono implica l’uso di una fotocamera per catturare immagini reali in tempo reale. Questo processo coinvolge l’uso del sensore della fotocamera per registrare l’immagine nel momento in cui scatti la foto. Le fotografie vengono memorizzate direttamente sulla scheda di memoria della fotocamera o nella memoria interna del telefono nel formato specifico della fotocamera (di solito JPEG o RAW).

    La principale differenza tra i due metodi è che il “Print Screen” cattura il contenuto visualizzato sullo schermo del dispositivo, inclusi elementi come finestre, menu, applicazioni, ecc., mentre la fotografia con una fotocamera o con il telefono cattura immagini dal mondo reale.

    Come fare screenshot su PC/laptop con Windows

    Utilizzo di combinazioni di tasti:

    • Screenshot dell’intero schermo: Premi il tasto “Print Screen” (etichettato come PrtSc o simile) sulla tastiera. Lo screenshot viene salvato negli appunti. Quindi, apri un’applicazione di editing grafico (come Paint) o un documento e incolla l’immagine (utilizzando la combinazione di tasti “Ctrl + V”) per visualizzarla e salvarla.
    • Screenshot della finestra attiva: Seleziona la finestra che desideri catturare e premi la combinazione di tasti “Alt + Print Screen”. Lo screenshot della finestra attiva viene salvato negli appunti. Puoi incollarlo in un’applicazione di editing grafico o in un documento per visualizzarlo e salvarlo.

    Utilizzo dello strumento Snipping Tool:

    • Nelle versioni più vecchie di Windows: Apri il menu “Start” e cerca “Snipping Tool”. Quindi, seleziona lo strumento e utilizza le sue opzioni per ritagliare e salvare gli screenshot.
    • In Windows 10: Utilizza la funzione di ricerca nella barra delle attività e digita “Snipping Tool”. Quindi, seleziona lo strumento dai risultati della ricerca e usalo per catturare e salvare gli screenshot.

    Utilizzo di app di terze parti per gli screenshot:

    Ci sono numerose applicazioni di cattura schermo disponibili da terze parti che offrono opzioni e funzionalità estese per catturare e gestire gli screenshot. Alcuni esempi popolari includono Greenshot, Lightshot, Snagit e ShareX. Puoi scaricare queste applicazioni dai loro siti ufficiali o dai negozi di app.

    Questi metodi ti aiuteranno a fare screenshot su un PC o laptop con sistema operativo Windows. Puoi scegliere il metodo che meglio si adatta alle tue preferenze e alle tue esigenze specifiche.

    Come fare screenshot su PC/laptop Mac

    Utilizzo di combinazioni di tasti specifiche per Mac:

    • Screenshot dell’intero schermo: Premi contemporaneamente i tasti Shift + Command + 3. Lo screenshot verrà salvato come file sul desktop.
    • Screenshot di una porzione selezionata: Premi contemporaneamente i tasti Shift + Command + 4. Il cursore si trasformerà in una croce. Trascina sulla zona che desideri catturare e rilascia il clic. Lo screenshot verrà salvato come file sul desktop.
    • Screenshot di una finestra o menu: Premi contemporaneamente i tasti Shift + Command + 4 + Barra spaziatrice. Il cursore si trasformerà in una fotocamera. Fai clic sulla finestra o menu che desideri catturare. Lo screenshot verrà salvato come file sul desktop.

    Utilizzo dell’applicazione Screenshot incorporata:

    • Premi la combinazione di tasti Command + Barra spaziatrice per aprire Spotlight.
    • Cerca e seleziona l’applicazione Screenshot.
    • Una volta aperta l’applicazione, avrai opzioni per effettuare vari tipi di screenshot, inclusi screenshot dell’intero schermo, finestre o porzioni selezionate.
    • Dopo aver effettuato lo screenshot, puoi modificarlo e salvarlo nel formato desiderato.

    Utilizzo di applicazioni di terze parti per Mac:

    • Esistono anche applicazioni di terze parti disponibili per Mac che offrono funzionalità avanzate per la cattura e l’editing degli screenshot. Alcuni esempi popolari includono Snagit, Skitch, Lightshot e Monosnap. Queste applicazioni possono essere scaricate e installate da Mac App Store o dai loro siti ufficiali.
    • Questi metodi ti aiuteranno a fare screenshot su un PC o laptop Mac. Puoi scegliere il metodo che meglio si adatta alle tue preferenze e alle tue esigenze.

    Come fare screenshot su smartphone Android:

    Come fare screenshot su smartphone Android:

    Fonte foto

    Combinazioni di tasti:

    • Premi contemporaneamente il pulsante di accensione e il pulsante di riduzione del volume: Questa combinazione è comune su molti dispositivi Android. Premi contemporaneamente il pulsante di accensione (o il pulsante di blocco/alimentazione) e il pulsante di riduzione del volume. Tienili premuti per alcuni secondi e sentirai un suono o vedrai un’animazione che conferma la cattura dello screenshot.
    • Premi contemporaneamente il pulsante di accensione e il pulsante di avvio: Su alcuni modelli di telefoni Android, la combinazione di pulsanti è il pulsante di accensione (o il pulsante di blocco/alimentazione) e il pulsante fisico di avvio (il pulsante home). Tienili premuti per alcuni secondi e lo screenshot verrà catturato.

    Dalla barra delle notifiche/impostazioni:

    • Scorri verso il basso dalla barra delle notifiche sullo schermo del telefono.
    • Cerca un’opzione chiamata “Cattura schermo”, “Screenshot” o un’icona che raffigura una fotocamera.
    • Tocca quella opzione e lo screenshot verrà catturato.

    Gesti:

    • Su alcuni modelli di telefoni Android, puoi catturare uno screenshot usando gesti.
    • Scorri verso il centro dello schermo con tre o quattro dita dalla bordatura dello schermo.
    • Il telefono catturerà automaticamente uno screenshot e lo salverà.
    • Dopo aver catturato uno screenshot, questo verrà salvato nella memoria del dispositivo e potrai trovarlo nella galleria fotografica o in un’app dedicata per la visualizzazione degli screenshot.

    Come fare screenshot su smartphone iOS:

    Su smartphone con sistema operativo iOS, come iPhone o iPad, ci sono diverse modalità per effettuare uno screenshot. Ecco alcune comuni:

    Combinazione di tasti:

    • Per modelli con il pulsante Home: Premi contemporaneamente il pulsante di blocco/alimentazione (situato sul lato destro o superiore del dispositivo) e il pulsante Home (il pulsante rotondo sotto lo schermo). Tienili premuti per alcuni secondi, finché non vedi un’animazione o un flash e senti un suono che conferma la cattura dello screenshot.
    • Per modelli senza il pulsante Home (iPhone X o successivi): Premi contemporaneamente il pulsante di blocco/alimentazione (situato sul lato destro o superiore del dispositivo) e il pulsante di aumento del volume (situato sul lato sinistro). Tienili premuti per alcuni secondi, finché non vedi un’animazione o un flash e senti un suono che conferma la cattura dello screenshot.

    Utilizzo della funzione AssistiveTouch (per modelli con il pulsante Home virtuale):

    • Accedi alle “Impostazioni” sul dispositivo iOS.
    • Naviga su “Accessibilità” e poi su “Touch”.
    • Attiva l’opzione “Assistive Touch”.
    • Apparirà un pulsante galleggiante sullo schermo. Tocca questo pulsante e seleziona “Dispositivo” dal menu che appare.
    • Seleziona “Altro” e poi “Screenshot”.

    Utilizzo del controllo vocale di Siri:

    • Assicurati che la funzione Siri sia attivata nelle impostazioni del dispositivo.
    • Invoca Siri premendo il pulsante di blocco o con il comando vocale “Ehi Siri”.
    • Pronuncia il comando “Fai uno screenshot” e Siri realizzerà automaticamente uno screenshot.
    • Dopo aver catturato uno screenshot, verrà salvato automaticamente nella Camera Roll (Rullino fotografico) dell’app Photos (Foto) del dispositivo iOS. Puoi accedere allo screenshot e condividerlo, modificarlo o salvarlo in altre applicazioni come desideri.

    Latest Posts

    Non perdere